stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L’ex dispensario di Trapani nel degrado, il sindaco Tranchida: "Sono atti di inciviltà"
IL SOPRALLUOGO

L’ex dispensario di Trapani nel degrado, il sindaco Tranchida: "Sono atti di inciviltà"

Il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida si è recato per un sopralluogo presso l’ex dispensario in via Spalti, a seguito di segnalazione degli abitanti del limitrofo palazzo, constatando la situazione di degrado ambientale e di abbandono dei luoghi da parte dell’ente regionale proprietario dell’area. Vista la situazione, si è subito attivato l’intervento della Polizia Municipale e Asp.

«Ringrazio i cittadini trapanesi che con le loro segnalazioni contribuiscono ad accertare gli atti incivili di abbandono di rifiuti – dichiara il sindaco - segnalerò all’Autorità Giudiziaria l’ente proprietario e procederò con apposita ordinanza sindacale in danno per la messa in sicurezza e bonifica del sito».

L'articolo di Francesco Tarantino sul Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X