stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trapani piange Ciccio Avila, morto il noto libraio del centro storico
LUTTO

Trapani piange Ciccio Avila, morto il noto libraio del centro storico

Ciccio Avila, Trapani, Cronaca
Foto di Giovanni Picuti

Grande dolore a Trapani. Si è spento nella notte, Ciccio Avila, lo storico libraio di corso Vittorio Emanuele, nel cuore del centro storico trapanese. Una libreria fornitissima quella di Ciccio Avila, "Best-seller", dove si potevano trovare volumi rarissimi e fuori catalogo.

Così lo ricorda il consulente del Comune per i disservizi, Pietro Vultaggio: "Trapani perde un altro tassello. Ciccio Avila aveva una libreria in pieno centro storico trapanese, dove io amavo andare prima o dopo esser stato dai miei nonni. Non era e non è (esiste ancora) una libreria qualunque, amavo trovare libri di nicchia su Trapani antica ed i trapanesi. Ultimamente passavo, ma non ti vedevo più, avevo intuito. Conoscendoti, non avresti mai lasciato la libreria incustodita per mesi. Ricordo quando parlavi della provenienza spagnola del tuo cognome o quando, come sempre, parlavi di Garibaldi e dell’Unità d’Italia fatta male ed io condividevo ogni singola parola. Trapani perde chi di storia parlava, Trapani perde una memoria, Trapani perde una tradizione, Trapani perde un ‘sapere’, Trapani perde un siciliano orgoglioso".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X