stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Spaccio di droga a Mazara, perquisizioni nella "casbah": 1 arresto e 2 denunce

Spaccio di droga a Mazara, perquisizioni nella "casbah": 1 arresto e 2 denunce

Perquisizioni all’interno di diverse abitazioni nel centro storico di Mazara del Vallo da parte della Squadra Pegaso della Sezione Investigativa del Commissariato di polizia di Mazara del Vallo. L'operazione è avvenuta lo scorso 13 maggio e al termine del blitz è stato arrestato un 30enne G.B. e denunciato due mazaresi per detenzione illegale di droga.

In tutto sono state perquisite sei abitazioni in una zona della città, definita casbah, dove c'è la presenza di molti spacciatori. Nonostante le difficoltà operative, gli investigatori sono riusciti a raccogliere importanti informazioni sul 30enne e, al momento opportuno, hanno circondato il suo appartamento per poi perquisirlo.

All’interno sono stati scoperti, con l’ausilio dei cani poliziotto, 35 grammi di marijuana, 1 grammo di hashish, 2 piantine di marijuana, l’occorrente per il confezionamento e la somma di 410 euro suddivisa in banconote di diverso taglio. Tutto è stato sequestrato.

Si stima che la vendita della sostanza stupefacente, nel locale mercato della droga, avrebbe consentito un guadagno di 1.500 euro circa. Dopo il sequestro della droga, G.B. è stato arrestato per detenzione illegale e spaccio di sostanza stupefacente.

Come da disposizioni del pm di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Marsala, è stato condotto presso la sua abitazione ai domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Nella stessa operazione sono stati denunciati altri due cittadini mazaresi per detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X