stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trapani, oggi la prima udienza dell'operazione "Scrigno": alla sbarra 7 indagati
TRIBUNALE

Trapani, oggi la prima udienza dell'operazione "Scrigno": alla sbarra 7 indagati

di

Ha avuto inizio oggi al Tribunale di Trapani, presieduto da Daniela Troja, il processo legato all’operazione antimafia Scrigno, effettuata nel mese di marzo del 2019 a cura dei Carabinieri di Trapani coordinati dalla Dda di Palermo sui rapporti tra mafia, politica ed imprenditoria. Alla sbarra, su 29 indagati, Antonino Buzzitta, Vito D’Angelo, Vito Gucciardi, Vito Mannina, Alessandro Manuguerra, Paolo Ruggirello, Marcello Pollara.

E’ stato preso atto del decesso del politico Luigi Manuguerra e disposto lo stralcio della posizione dell’onorevole Ruggirello per motivi di salute e di D’Angelo per impedimento del proprio avvocato difensore. I Comuni di Erice e Custonaci hanno fatto richiesta di costituirsi parte civile.

L’avvocato Sugamele, difensore di Vito Gucciardi, si è opposto, chiedendo la revoca delle parti civili già ammesse dal Gup. Sono i comuni di Trapani, Paceco, Castelvetrano, Campobello di Mazara, il Centro Studi Pio La Torre e le Associazioni Caponnetto, La Verità Vive, Antiracket Trapani e Codici. La prossima udienza è stata fissata per il 29 maggio.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X