stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Emergenza coronavirus, parte "Diamo una zampa": gli aiuti per comprare cibo per cani
L'INIZIATIVA

Emergenza coronavirus, parte "Diamo una zampa": gli aiuti per comprare cibo per cani

di
animali, coronavirus, Trapani, Cronaca

Al via il progetto «Diamo una zampa». L'iniziativa, proposta dall'assessore con delega al randagismo Paolo Genco, punta ad aiutare i proprietari di animali che a causa dell'emergenza sanitaria per il coronavirus si trovano in difficoltà economica. Non riuscendo quindi a provvedere al mantenimento dei loro «amici a quattro zampe».

Da qui l'idea di lanciare una vera e propria raccolta di prodotti, come fatto per i beni di prima necessità. Sulla scorta del progetto «La spesa sospesa», i clienti dei supermercati del territorio ericino potranno donare alimenti e prodotti utili da destinare agli animali domestici, lasciando tutto negli appositi carrelli posizionati davanti alle casse con il cartello «Diamo una zampa».

Quanto raccolto sarà quindi ritirato dal distaccamento delle guardie ecozoole ambientali “Nogez”, che consegneranno il tutto ai volontari della Protezione Civile comunale per la distribuzione tra chi ha presentato richiesta per i buoni spesa ed ha animali da accudire.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X