stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Continua a spacciare crack e cocaina ai domiciliari, arrestato a Mazara
CARABINIERI

Continua a spacciare crack e cocaina ai domiciliari, arrestato a Mazara

Nonostante fosse sottoposto ai domiciliari continuava a spacciare indisturbato. È stato scoperto e arrestato dai carabinieri il 58enne mazarese Antonino Barbera

I militari per giorni hanno osservato gli spostamenti del pusher e dei suoi clienti fino a quando non hanno deciso di intervenire attraverso una perquisizione personale e domiciliare. Barbera è stato trovato in possesso di 9 grammi di crack suddivisa già in dosi, 9,5 grammi di cocaina, 15 grammi di mannite (sostanza da taglio) 1 bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi.  L’uomo è stato trovato in possesso anche della somma circa 800 euro suddivise in banconote di vario taglio e verosimilmente provento dell’attività di spaccio.

Lo spacciatore è stato nuovamente sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo, così come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria, mentre il denaro è stato sottoposto a sequestro insieme a tutta la sostanza stupefacente rinvenuta.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X