stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vandali in azione in una scuola di Campobello: rubati computer e materiale didattico
LA DENUNCIA

Vandali in azione in una scuola di Campobello: rubati computer e materiale didattico

Un'altra scuola siciliana nel mirino dei vandali. Questa volta si tratta dell'istituto tecnico per Geometri «Vincenzo Accardi» di Campobello di Mazara dove sono stati rubati dodici computer portatili, uno fisso, trenta tablet, un televisore del laboratorio linguistico, diversi mixer, quattro videoproiettori e altro materiale tecnologico.

Sembrerebbe che i ladri si siano introdotti nei locali scolastici attraverso un’apertura sul retro, forzando tre porte e disattivando il sistema di allarme. Poi, indisturbati, si sono diretti negli uffici della segreteria e in laboratorio. Il furto è stato scoperto dal capo della segreteria ed è stata sporta denuncia ai carabinieri.

«Non posso che condannare duramente questo gravissimo episodio di vandalismo - ha commentato il sindaco Giuseppe Castiglione - che colpisce una scuola, istituzione preposta allo sviluppo della persona e, dunque, alla crescita di tutta la comunità. Un fatto che, tra l’altro, assume una connotazione ancora più pesante in questo particolare momento in cui la didattica si svolge a distanza, considerato tra l’altro che quei computer portatili sarebbero dovuti servire agli studenti per sostenere gli esami di maturità».

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X