stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca "Favorì un mafioso", l'ex sindaco di Castelvetrano Vaccarino a giudizio
DAL GDS IN EDICOLA

"Favorì un mafioso", l'ex sindaco di Castelvetrano Vaccarino a giudizio

mafia, Antonio Vaccarino, Trapani, Cronaca
L'ex sindaco di Castelvetrano Antonino Vaccarino

Rinviato a giudizio l'ex sindaco di Castelvetrano Antonio Vaccarino per concorso in rivelazione di segreto d'ufficio e favoreggiamento personale con l'aggravante di mafia. Lo ha stabilito ieri il gup di Palermo Annalisa Tesoriere.

L'ex primo cittadino fu arrestato il 16 aprile del 2019 insieme a due carabinieri (il tenente colonnello Marco Alfio Zappalà e l'appuntato Giuseppe Barcellona), nell'ambito delle indagini sul latitante Matteo Messina Denaro. I pm sostengono che Vaccarino avrebbe ricevuto dal colonnello Zappalà, in servizio alla Dia di Caltanissetta, uno stralcio di intercettazione e l'avrebbe girata a Vincenzo Santangelo, titolare di un'agenzia funebre già condannato per mafia. L'articolo di Antonio Pizzo nell'edizione di oggi del Giornale di Sicilia

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X