stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incendio nel Cpr di Trapani, migranti danno fuoco a materassi per protesta
CONTRADA MILO

Incendio nel Cpr di Trapani, migranti danno fuoco a materassi per protesta

Fiamme all’interno del Cpr di Trapani. L’episodio è avvenuto nella tarda serata di ieri e ha interessato uno dei due reparti operativi della struttura, dove una decina di uomini hanno accatastato coperte e materassi dandoli alle fiamme, nel tentativo di mettere in atto una protesta.

Il Centro di permanenza e rimpatri di contrada Milo al momento ospita 45 uomini di origine nordafricana che adesso sono stati radunati in un unico reparto a causa dell’inagibilità dello stanzone in cui è avvenuto l’incendio.

L’allarme è scattato attorno alle 23.30 quando i vigili del Fuoco - coadiuvati dai reparti di polizia che presidiano il centro - sono intervenuti alla vista di una colonna di fumo proveniente dal settore. Secondo i primi riscontri nessuno dei migranti ha tentato la fuga.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X