stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Capodanno 2020, controlli a Mazara: scattano due arresti
CARABINIERI

Capodanno 2020, controlli a Mazara: scattano due arresti

di

Controlli di Capodanno anche a Mazara del Vallo: oltre 200 persone e 90 veicoli controllati, uso di etilometro, diverse sanzioni elevate per condotte irregolari e 2 arresti. E’ il bilancio delle attività svolte dai carabinieri nella notte di San Silvestro. Arrestato per furto aggravato un 51enne castelvetranese, Nardino Calamia, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, mentre il 19enne tunisino Hazem Fatnassi è finito in carcere per evasione dai domiciliari.

I militari dell’Arma, allertati da una richiesta di intervento, hanno preso in flagranza di reato Calamia, sorpreso a rubare un ingente quantitativo di agrumi; nella sua auto sequestrati 100 chili di frutta presa illecitamente poco prima, e ora restituita al legittimo proprietario. Il giovane tunisino è stato visto a Campobello all’interno del bar Garetti, intento a conversare con dei connazionali, anzichè a casa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X