stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Operaio si infortuna, nei guai il datore di lavoro trapanese
DAL GDS IN EDICOLA

Operaio si infortuna, nei guai il datore di lavoro trapanese

di

Una denuncia a piede libero e sanzioni amministrative che ammontano a 6 mila 358 euro. Sono i provvedimenti che i carabinieri del mucleo ispettorato del lavoro di Trapani hanno adottato nei confronti di un imprenditore agricolo trapanese, titolare di una ditta che ha sede ad Alcamo, essendo ritenuto responsabile del reato di lesioni personali colpose nei confronti di un suo operaio.

L'uomo denunciato e multato è S. G. di 49 anni. La mirata attività d'indagine condotta dai Carabinieri era stata avviata quando, infatti, un bracciante agricolo di nazionalità marocchina, regolarmente assunto dal titolare della ditta, aveva subìto un infortunio sul posto di lavoro.

I successivi accertamenti da parte dei militari dell'Arma hanno fatto emergere gravi responsabilità dell'imprenditore, per violazioni commesse in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X