stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Istituto Pertini di Trapani, la preside al sindaco: "Servono nuove aule"

di

L'istituto comprensivo Eugenio Pertini di Trapani ha bisogno di aule. Dopo il venir meno del plesso di via Erodoto, che l'amministrazione comunale si appresta a destinare ad uffici per i servizi sociali, la dirigente Maria Laura Lombardo ha ufficialmente chiesto chiarimenti al sindaco Giacomo Tranchida e all'assessore Enzo Abbruscato.

Nella scuola del rione Palma, che conta in tutto sedici aule, da quest'anno non si fanno più lezioni visto che dallo studio di vulnerabilità sismica sono emerse diverse criticità. L'immobile non è praticamente a norma per quel che riguarda il rischio di terremoti. E per adeguarlo servono circa sei milioni di euro.

Da qui la decisione dell'esecutivo di Palazzo D'Alì di riconvertirlo ad uffici comunali dopo avere eseguito i lavori di adeguamento, tutt'ora in corso.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X