DA GDS IN EDICOLA

Rifiuti, sequestrata discarica abusiva nella riserva delle saline di Trapani

di

Il lotto della zona industriale era utilizzato come deposito di materiale di vario genere, plastica inclusa. Il sequestro che è stato effettuato dalla Polizia Municipale è avvenuto ieri, dopo che la direttrice della Riserva delle Saline di Trapani e Paceco, Anna Giordano, era tornata a sollecitare un intervento atto a scongiurare la situazione di pericolo rappresentata dalla discarica.

Il mese scorso, in una nota rivolta a tutti i cosiddetti organi competenti, Anna Giordano aveva avvertito sulle conseguenze devastanti per il delicatissimo sistema ambientale pluriprotetto delle Saline che avrebbe potuto avere un incendio simile a quello che si era registrato a febbraio.

«Il territorio è circondato da situazioni di pericolo sotto diversi profili, ripetutamente segnalati - aveva ribadito - e per quanto la scelta di aree industriali e portuali sia in parte antecedente al riconoscimento dei valori naturalistici , paesaggistici ed economici (produzione del sale, turismo), del sito, vanno rispettate, a prescindere, sia le norme vigenti che la salute pubblica». Da qui la richiesta di rimuovere, con estrema urgenza il materiale depositato e mettendo in sicurezza l'area.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X