DA GDS IN EDICOLA

Castelvetrano, muore un cane: canile in «quarantena»

di
animali, Trapani, Cronaca

In «quarantena» il canile municipale di Castelvetrano. Stop all'entrata di nuovi cani. Il sindaco ordina l'immediata derattizzazione, disinfestazione e disinfezione dei locali. L'ordinanza sindacale arriva all'indomani della nota dell'Asp Dipartimento di Prevenzione Veterinaria Area di Sanità Pubblica Veterinaria a firma del dottore Vincenzo Vilardi, che denunciava una caso di sospetto Leptospirosi presso il canile in seguito agli esami eseguiti su un cane poi deceduto, che pare facesse parte di una cucciolata.

La malattia riscontrata nell'animale risulta nell'elenco delle zoonosi e nell'elenco delle «Malattie infettive e diffusive degli animali soggette a prevenzione sanitaria. Sulla scorta di ciò è stata ordinata nel provvedimento sindacale, l'identificazione e microcippatura di tutti i cani presenti nella struttura sanitaria, il sequestro degli stessi nei box, l'esecuzione di esami sierologici e controlli sanitari per l'accertamento dei cani infetti, che a questo punto potrebbero anche essere più di uno e l'eventuale isolamento degli stessi se accertata la patologia.

Tutto il personale è stato avvertito compreso le associazioni di volontari che si occupano dei cani.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X