TRAPANI

Il Comune di Partanna annuncia "tolleranza zero" contro chi sporca

di

L'amministrazione comunale di Partanna aumenterà i controlli sul sistema di raccolta differenziata e sulle modalità di conferimento da parte dei cittadini, in particolare nella giornata dedicata alla raccolta dell'indifferenziato. L'ente locale inoltre amplierà la vigilanza in alcune aree cittadine, oggetto di abbandono indiscriminato di rifiuti e trasformate da alcuni incivili in vere e proprie discariche abusive.

Tolleranza zero quindi verso chi abbandona o non differenzia correttamente i rifiuti. Il servizio di controllo sarà effettuato ogni giorno dagli operatori accompagnati dagli agenti della Polizia municipale. Nel rispetto delle ordinanze sindacali, inoltre, è severamente vietato utilizzare sacchi neri.

Si ricorda a tal proposito che le multe vanno da 50 a 300 euro per l'abbandono di rifiuti in strade e piazze, giardini, parchi e monumenti, fontane e aree sportive pubbliche e in un minimo di 75 euro fino a un massimo di 450 euro se si tratta di abbandono di bottiglie o contenitori in vetro.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X