DROGA

Nascondeva panetti di hashish nella macchinetta del caffè, arrestato a Trapani

di

I carabinieri della sezione radiomobile di Trapani hanno arrestato Andrea Guarnotta, 29 anni di Erice, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Guarnotta, già noto alle forze dell'ordine sempre per reati di droga, era tenuto d'occhio dai carabinieri della radiomobile, diretti dal maresciallo maggiore Andrea Castaldi, insospettiti dai continui andirivieni di macchine e persone da un'abitazione in via Nicolò Rodolico.

I militari, con l’ausilio dei colleghi del nucleo cinofili di Palermo Villagrazia, hanno fatto irruzione nell'appartamento, procedendo alla perquisizione. Subito il cane antidroga Derby ha segnalato la presenza di droga in cucina. I carabinieri hanno rinvenuto dentro la macchinetta del caffè cinque panetti di hashish dal peso complessivo di mezzo chilo, che al dettaglio avrebbe fruttato oltre 5000 euro. Un'altra dose è stata ritrovata nella tasca dei pantaloni dell'uomo, insieme con 60 euro contanti, presumibilmente guadagnati dall'attività di spaccio. Nella stessa cucina venivano rinvenuti anche un rotolo di cellophane ed un bilancino di precisione digitale.

Terminata la perquisizione Guarnotta è stato arrestato e portato nel carcere di Trapani, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X