stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Esce dal centro d'accoglienza e nasconde droga in strada a Castelvetrano: arrestato

di

Esce dal centro d'accoglienza “La Locanda” a Castelvetrano, in contrada Latomie e viene sorpreso con hashish, cocaina e marijuana. La zona è stata più volte segnalata agli agenti del commissariato come spiazza di spaccio. Per questo è scattato un servizio d'osservazione in contrada Latomie. I poliziotti hanno visto un extracomunitario che è uscito dal centro di accoglienza e a bordo di una bicicletta ha raggiunto il ciglio della strada nascondendo qualcosa tra le pietre del muro che costeggia il bordo destro della carreggiata. Infine si è rimesso in sella alla bici e ha proseguito, ma è stato bloccato ed identificato. Si tratta Kawsu Ceesay, ambiano di 24 anni.

Gli agenti hanno poi scoperto che il ventiquattrenne aveva nascosto nel muro un panetto di hashish, una bustina di marijuana ed una busta contenente della cocaina.

Ceesay è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e accompagnato in ufficio per le formalità di rito.
Il giudice durante l’udienza di convalida ha stabilito per il ventiquattrenne l’obbligo di dimora presso il proprio domicilio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X