stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incendio a Pantelleria, intervento di un canadair
FORSE DOLOSO

Incendio a Pantelleria, intervento di un canadair

di
È scoppiato nel primo pomeriggio di ieri nella valle di Ghirlanda. Forse doloso

PANTELLERIA. Pantelleria brucia. Al primo alito di scirocco i piromani hanno già attaccato la macchia mediterranea ed i boschi dell'isola. Un furioso incendio è scoppiato nel primo pomeriggio di ieri sopra la valle di Ghirlanda, proprio dove sorgeva una discarica ora in disuso e si è in pochi minuti propagato per un fronte di oltre seicento metri tanto da fare pensare che i piromani hanno appiccato il fuoco contemporaneamente in più parti.

Le fiamme si sono sviluppate a Capo Serra. Il forte vento di scirocco le ha spinte lungo i costoni di macchia mediterranea che stava ricrescendo dopo un incendio di un paio di anni fa. Sono andati bruciati diversi ettari di macchia mediterranea e di bosco. Per fare un bilancio occorrerà che l'incendio sia completamente spento. Sul posto sono subito intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento terrestre e la guardia forestale mentre l'assessore Graziella Pavia ha chiesto subito l'intervento di un Canadair, lo speciale aereo che attingendo l'acqua dal mare la getta sulle fiamme. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri che hanno subito avviato le indagini per identificare i piromani.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X