stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sì agli interventi nella riserva di Bosco d'Alcamo
LIBERO CONSORZIO

Sì agli interventi nella riserva di Bosco d'Alcamo

di

ALCAMO. Non soltanto la messa in moto di campagne di volontariato, come quella che "Vivilbosco", "Salviamo Il Bonifato", "Associazione Laurus", "Libera" e "ArcheoClub Calatub" hanno avviato all'interno della Riserva Bosco d'Alcamo per la manutenzione della rete sentieristica. Adesso si registra, infatti, la pubblicazione di un avviso, da parte del Libero Consorzio comunale di Trapani, inerente la "procedura negoziata ad evidenza pubblica per l'affidamento dei lavori di taglio degli alberi pericolanti e/o bruciati e la realizzazione in tratti saltuari di viali e fasce parafuoco".

Si tratta di un appalto da 25 mila 740,42 euro, di cui 12.364,46 come costo della manodopera non soggetto a ribasso, mentre è di 11.329 euro l'importo per i lavori a base d'asta soggetti a ribasso. Lavori che, come riportato nell'avviso sottoscritto dal dirigente Diego Maggio, dovranno essere eseguiti in novanta giorni naturali e consecutivi. "L'offerta - scrive il dirigente - dovrà pervenire entro e non oltre le ore 9 del 21 maggio" prossimo, data in cui è prevista la gara d'appalto. Responsabile del procedimento è il geometra Antonino Novara.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X