stampa
Dimensione testo
LEGALITA'

Progetto dell'Anm, gli studenti di Erice "simulano" un processo

ERICE. Si concluderà sabato 23 maggio, in occasione della commemorazione del 23° anniversario delle strage di Capaci, il progetto dal titolo 'Legalità in tre mossè, promosso dalla sottosezione dell'Associazione nazionale magistrati, in collaborazione con il liceo scientifico 'Fardellà e il liceo classico 'Ximeses' di Erice, in provincia di Trapani.  Nell'aula bunker del carcere 'San Giulianò, a partire dalle 9.30, gli alunni simuleranno un vero e proprio processo penale, realmente celebrato al tribunale di Trapani nel 2006.  Il progetto si propone di accompagnare i ragazzi in un percorso consapevole all'interno del mondo giudiziario.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X