stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Il Trapani ricomincia con un pareggio: 0-0 contro il Frosinone
SERIE B

Il Trapani ricomincia con un pareggio: 0-0 contro il Frosinone

di

Si è conclusa a reti inviolate in un clima surreale la gara fra Trapani e Frosinone di fronte al Provinciale di fronte con opposte motivazioni. I granata alla ricerca di punti salvezza e il Frosinone con l’intento di mantenersi in alto nella graduatoria. Gli ospiti di Alessandro Nesta devono sopperire alle assenze dello squalificato Dionisi e dell’infortunato Ciano. In campo l’attaccante ex granata Nicola Citro.

Nella panchina ospite in qualità di dirigente, l’ex calciatore trapanese Lo Monaco. E’ stato un confronto come ci si poteva aspettare con le due formazioni non in perfette condizioni fisiche. I granata hanno cercato a tutti i costi i tre punti ma non hanno mostrato di possedere i requisiti per perforare nella giusta maniera la difesa ciociara. Un Trapani sicuramente migliore nella prima fase in cui ha tenuto gli ospiti nella loro metà campo.

Grande determinazione per la formazione di Castori ma poca l’incisività con un centrocampo che non è riuscito a mettere nelle giuste condizioni di concludere a rete gli attaccanti. Per il Frosinone poco da dire. Nulla di trascendentale per una squadra che ha sicuramente determinate ambizioni ma che non ha fatto vedere più di tanto. Per la cronaca l’iniziativa è della formazione di Castori che cerca di impensierire in qualsiasi modo il complesso ciociaro. Bene il granata Odjer schierato nella posizione di play maker. I frusinati tendono a contenere la manovra granata e ripartono in contropiede ma senza essere pericolosi. E’ Pettinari, bomber granata, a portare al 32’ il primo brivido sulla schiena della compagine ospite con un pallone a rientrare che sfiora di poco la traversa della porta difesa da Francesco Bardi.

In certe occasioni gli avanti granata perdono troppo tempo nella conclusione e facilitano il lavoro della retroguardia laziale. Alla conclusione di Pettinari risponde Tabanelli sul cui tiro si oppone in angolo il guardia pali Carnesecchi. La prima parte della gara si conclude con il Trapani nella metà campo ospite. Nella ripresa la formazione di Nesta tenta subito il colpo a sorpresa con una zuccata di Tabanelli che manda di poco oltre la traversa. Castori vuol dare più qualità e ordine al centrocampo e inserisce al 56’ Taugourdeau per Colpani. Il tecnico granata le tenta tutte e inserisce la punta Scaglia per il centrocampista Odjer al 65’. Il Trapani sembra aver perso lo smalto della prima parte della contesa e fatica ad impensierire la difesa di Nesta nonostante gli innesti. Ancora sostituzioni all’81’ per il Trapani con Biabiany, Aloi ed Evacuo al posto di Dal Monte, Grillo e Coulibaly. Ultime speranze per i granata ma è Carnesecchi a compiere il miracolo a sette minuti dalla fine su Rodhen.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X