stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Trapani calcio, c'è aria di rivoluzione: fuori il presidente Heller
LA SOCIETÀ

Trapani calcio, c'è aria di rivoluzione: fuori il presidente Heller

di

Venti di tempesta avvolgono la società Trapani calcio dopo l’inizio della sosta di gennaio che vedrà il campionato ripartire il 18 dello stesso mese con i granata impegnati al Provinciale contro l’Ascoli. Il patron Fabio Petroni avrebbe deciso di stravolgere il consiglio d’amministrazione, a suo avviso per dare nuova linfa sia sul piano economico che manageriale alla società.

Secondo indiscrezioni il proprietario della società granata ha deciso di inserire nel nuovo organico, secondo quanto suggeritogli da autorevoli personalità del territorio, il presidente della Camera di Commercio di Trapani, Pino Pace, e l’editore di una piccola emittente televisiva di provincia.

A farne le spese sarebbe il presidente Giorgio Heller, dato che la sua carica passerebbe al lilibetano Pace con la conseguente esclusione dalla società.

Proprio Heller ha fatto sapere tramite una nota che “se il dottor Giuseppe Pace è la persona in grado di portare al Trapani calcio due milioni di euro necessari oggi per la copertura degli impegni presi e quelli da prendere per il mercato di gennaio, sono pronto a dimettermi. Entri pure in CDA, dimostri di poter apportare subito queste risorse e gli lascerò la presidenza. Colo l’occasione per precisare che sono io il Presiedente del Trapani calcio, al di là delle dichiarazioni fuori luogo del consigliere Giuliano apparse sulle agenzie di stampa”. Il CDA è previsto per il 9 gennaio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X