stampa
Dimensione testo

Castellammare, Poma candidato sindaco

Francesco Poma, 53 anni, correrà per il movimento «Leali alla Sicilia» del giornalista Davide Giacalone

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Un altro aspirante sindaco per le vicine amministrative che dovrebbero tenersi in primavera. Ad ufficializzare la candidatura è Francesco Poma che correrà per il movimento «Leali alla Sicilia» del giornalista Davide Giacalone. Il simbolo di Giacalone arriva a Castellammare con il ragioniere Francesco Poma, 53 anni, assistente amministrativo scolastico.

Poma presenterà la lista perché, come afferma in un elaborato programma elettorale con tanto di slogan già confezionato (Siamo Leali a Castellammare, diamo le ali a Castellammare) «ora più che mai, è necessario farsi carico delle improrogabili esigenze di rinnovamento del paese. Forse il danno più grande che con il tempo è stato causato è quello di aver creato una mentalità diffusa disposta ad accettare qualsiasi intervento sul territorio, anche minimale ed inutile, purchè si faccia comunque qualcosa.

Si può e si deve, invece, fare il meglio per il nostro paese». La candidatura di Poma segue quella del pediatra Salvatore Fundarò. I due nomi certi in corsa per la poltrona di sindaco sono destinati ad aumentare quando i partiti tradizionali, di destra e sinistra decideranno come e con chi scendere in campo. AN.FE.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X