stampa
Dimensione testo

Alcamo, il consigliere comunale Caldarella occupa l'aula

La protesta dovuta alla "scadenza dei contratti e alla loro mancata prosecuzione". Il sindaco Bonventre:"Il problema va affrontato con la Regione e con il Governo nazionale"

ALCAMO. Il consigliere comunale Ignazio Caldarella da ieri sera occupa l'aula consiliare del Comune di Alcamo. "La scadenza dei contratti e la loro mancata prosecuzione - è con queste parole che Caldarella spiega la sua azione di protesta - paralizzerebbe, con pesanti ripercussioni sui servizi erogati e sulle casse comunali, settori strategici municipali. Causando anche gravi problemi esistenziali per i lavoratori. E intanto - conclude il consigliere - il Comune di Alcamo si avvia a sforare il patto di stabilità anche per quest'anno".
Il sindaco Sebastiano Bonventre commenta: "Ma che cosa può fare il Comune per risolvere questa situazione? Il problema va affrontato con la Regione e con il Governo nazionale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X