stampa
Dimensione testo

Mezzo milione per rifare le strade

Pronta la gara d’appalto per eseguire gli interventi. Il capitolato prevede anche la sistemazione in quota di pozzetti e tombini
Trapani, Archivio

TRAPANI. Eliminare le situazioni di pericolo per gli automobilisti e per i pedoni. È per questo motivo che l'amministrazione comunale ha previsto due distinti interventi al fine di migliorare la situazione delle sedi stradali e degli attraversamenti pedonali.

I lavori, per cui a Palazzo D'Alì hanno previsto una spesa di circa mezzo milione di euro, sono stati disposti dopo che erano giunte diverse segnalazioni, da parte di cittadini, dall'Ufficio relazioni con il pubblico e dal comando della polizia municipale, riguardanti situazioni di pericolo che interessavano tanto le sedi stradali che gli attraversamenti pedonali in diversi punti del territorio comunale.

Per questo motivo, quindi, è stato deciso di assegnare al geometra Pietro Peralta dell'Ufficio Tecnico comunale, l'incarico di redigere un apposito progetto riguardante gli interventi di manutenzione straordinaria da mettere in atto per eliminare situazioni di pericolo derivanti dalle deformazioni delle sedi pedonali, la sistemazione in quota di pozzetti di varia natura a servizio di reti in sottosuolo ed il rinnovo della segnaletica stradale orizzontale e verticale. Il tutto con l'obiettivo di ripristinare un normale livello di sicurezza delle aree stradali e pedonali.

Per quanto riguarda gli interventi stradali, l'importo dei lavori ammonta a 200 mila euro di cui 177 mila a base d'asta, 3 mila e 500 euro per gli oneri di sicurezza (e, pertanto, non soggetti a ribasso) e poco più di 59 mila euro per somme a disposizione dell'amministrazione. Per gli attraversamenti pedonali, invece, l'importo è di 256 mila euro di cui 193 mila e 439 euro per lavori, 4 mila 773 euro per oneri della sicurezza e 57 mila e 700 per somme a disposizione dell'amministrazione.

La ditta aggiudicataria, infine, avrà 161 giorni di tempo per portare a compimento i lavori, così come previsto nel capitolato d'appalto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X