stampa
Dimensione testo

Castellammare, sì al Bilancio: aumenti di Irpef e Imu

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Hanno espresso voto contrario a tutti gli emendamenti e al bilancio stesso i consiglieri Bonventre e Motisi. Ma alla fine è stato approvato, dal consiglio comunale di Castellammare del Golfo, il bilancio di previsione 2012 e pluriennale 2012/2014. "La manovra - dichiara il presidente del massimo consesso civico Giuseppe Cruciata - è avvenuta approvando le aliquote dell’addizionale Irpef
(0,80) e Imu (0,40 per la prima casa, rimasta immutata, e 0,97 per la seconda), aumenti indispensabili per rientrare nel rispetto del patto di stabilità interno che, se sforato, avrebbe prodotto danni devastanti per
l’economia comunale, lasciando alle prossime amministrazioni in eredità delle penalità ingestibili che avrebbero portato al dissesto finanziario nel 2013".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X