BIRGI

I fondi per la continuità territoriale, si apre una nuova pagina per lo scalo di Trapani

di

Per lo scalo civile del Vincenzo Florio di Trapani Birgi arriva una buona notizia. Riguarda la «continuità territoriale». Tutto questo arriva a pochi giorni dalla notifica di avviso di conclusione indagine relativa all’inchiesta della Procura di Trapani su Airgest, la società che gestisce i servizi dello scalo aeroportuale di Birgi.

Inchiesta che ha coinvolto 15 ex amministratori degli ultimi tre Cda di Airgest. È stata firmata dal Ministro alle Infrastrutture e ai Trasporti del Governo Conte, Danilo Toninelli, la delega al presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, per indire e presiedere la Conferenza dei servizi finalizzata a istituire la continuità territoriale aerea per Trapani e Comiso.

«Sulla continuità territoriale per gli aeroporti di Trapani e Comiso, e per le consequenziali agevolazioni e sconti sui biglietti aerei per i siciliani, il governo nazionale ha segnato un ulteriore, e si spera decisivo, passo in avanti". Lo dice il deputato all’Ars del M5S Giancarlo Cancelleri.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X