LA NOTA

Ipotesi cessione, il Trapani Calcio: "La società è sana, vogliamo garantire continuità"

trapani calcio cessione, Trapani, Sport
L'attaccante Nzola, foto trapanicalcio.it

“La Società Trapani Calcio ha una situazione economico-finanziaria assolutamente sana". È quanto fa sapere la proprietà attraverso una nota, chiarendo la reale posizione in merito ad una probabile cessione.

"L’analisi su cui i consulenti del dottor Heller sono attualmente impegnati - continua la nota - verte esclusivamente sui costi da sostenere fino alla fine dell’attuale stagione sportiva e sulla programmazione strategica, che il potenziale acquirente intende definire, da cui discende quella economica futura".

"E’ del tutto ovvio che -continua - le differenti logiche finanziarie che caratterizzano una società di calcio, sulla base degli obiettivi che si prefigge, rispetto a qualunque altra tipologia di società impongono a chi intende impegnarsi in questo settore una attenta e approfondita valutazione affinché si possa garantire il prosieguo dell’attività in una situazione di serenità quale quella assicurata in questi anni con una programmazione seria e sostenibile che dia continuità nel tempo".

"Allo stato attuale - continua la nota - i contatti con il dottor Heller sono pressoché quotidiani e la Società Trapani Calcio ha messo a disposizione dello stesso e dei suoi consulenti tutta la documentazione richiesta per ogni opportuna valutazione. L’interesse esclusivo della Società è quello di garantire una continuità positiva e duratura del progetto".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X