A SANTO STEFANO

Baby gang in azione a Villa Pepoli a Trapani, aggredito un ragazzino

di
aggressione villa pepoli, Trapani, Cronaca

Lo circondano, lo aggrediscono e cercano di derubarlo nella totale indifferenza di quanti si trovavano nei pressi. I protagonisti della vicenda sono tutti minorenni e tutti italiani. Luogo dove è avvenuta l’aggressione, la centralissima zona di Villa Pepoli a Trapani. A denunciare tutto è Natale Salvo (blogger e in passato candidato sindaco col Partito Umanista) ma soprattutto genitore della vittima.

Ad aggredire il sedicenne che era in compagnia di una ragazza, come dicevamo tre minorenni italiani. Tutto è accaduto nel pomeriggio di Santo Stefano intorno alle 17 in pieno giorno e soprattutto in un luogo frequentato.

Il sedicenne sta passeggiando nei pressi di Villa Pepoli ad un certo punto tre coetanei lo circondano e lo aggrediscono, tentano anche di derubarlo ma non vi riescono, con ogni probabilità per la pronta reazione della vittima.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X