POLIZIA

Ruba rame dentro una villa a Trapani: arrestato mentre tentava la fuga

di

Assieme ad un complice aveva appena rubato all’interno di una villa in stile liberty ubicata nella centralissima via Vespri a Trapani, ma è stato fermato da una pattuglia di agenti della volante della questura del capoluogo.

Agli arresti domiciliari con l’accusa di furto in abitazione è finito Emanuele Salerno. Gli agenti sono intervenuti sul posto dopo una segnalazione giunta al 113. Qualcuno denunciava la presenza di ladri nella villa liberty e richiedeva l’invio di una pattuglia per verificare quanto stava accadendo.

Naturalmente dalla centrale operativa della questura è stata immediatamente passata la richiesta alle pattuglie della volante che si trovavano più vicine alla via Vespri.

Sul posto è giunta una pattuglia che è riuscita a intercettare nelle immediate vicinanze della villa, proprio Emanuele Salerno che alla vista della polizia stava tentando di fuggire tra le viuzze circostanti.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X