OSPEDALE "ABELE AJELLO"

Mancano i pediatri a Mazara, a rischio il punto nascite: ma per l'Asp non c'è pericolo

di

Rischio della sospensione del punto nascita nell’ospedale Abele Ajello ma per l’Asp di Trapani, non c’è nessun pericolo.

Il grido d’allarme, fin da ieri mattina, giunge dal presidente del consiglio, Vito Gancitano il quale spiega che la chiusura sarebbe dovuta per carenza di neonatologi.

«Se ciò sarà confermato – dice Gancitano - siamo pronti alla battaglia ed a fronteggiare questa eventualità con ogni mezzo, in quanto non avrebbe giustificazioni nei confronti di un reparto essenziale che nei primi 12 mesi di attività ha già registrato 445 parti con un trend in aumento. La permanenza del punto nascita è fondamentale e va difesa».

L’articolo completo nell’edizione di Trapani del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X