DEDICATO A CIELO D'ALCAMO

Alcamo, si realizza il Parco letterario: approvata la delibera

di

Realizzare il «Parco letterario Cielo d’Alcamo». L’ambizioso progetto, chiaramente di intitolazione al celebre poeta vissuto nel secolo XIII e autore del «Contrasto», era stato già anticipato nei giorni scorsi dall’assessore comunale alla cultura Lorella Di Giovanni ed è lanciato ufficialmente con una delibera che ieri la giunta alcamese del sindaco Domenico Surdi ha approvato, nell’ottica di coniugare i beni culturali con i servizi di accoglienza e quindi dare maggiori possibilità di visite guidate, di eventi spettacolarizzati (istituzione di un premio letterario e di un museo), coinvolgendo anche le realtà imprenditoriali dei settori dall’enogastronomia all’artigianato.

Oltre a dedicare il Parco all’illustre concittadino Cielo d’Alcamo per riconoscerne i meriti e l’importanza che il Contrasto e la Scuola poetica siciliana, alla quale Cielo appartiene, ebbero nella formazione della lingua italiana, il Comune intende, attraverso la collaborazione con altri enti e istituzioni scolastiche, riproporre l’idea di riprodurre un’effigie ovvero un simbolo che richiami l’opera del letterato nel medaglione presente nel prospetto del Palazzo di città.

L’articolo completo nell’edizione di Trapani del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X