CARABINIERI

Evade dai domiciliari per incontrare il fidanzato, arrestata a Castelvetrano

di
arresto castelvetrano, Trapani, Cronaca
Maria Aurora Campanella

Un arresto a Castelvetrano, dove i carabinieri hanno fatto scattare le manette per Maria Aurora Campanella accusata di aver violato gli obblighi degli arresti domiciliari a cui era sottoposta.

Durante un servizio di controllo i militari hanno scoperto che la 20enne, accusata di aver rubato un'auto insieme al compagno il 2 novembre scorso, non si trovava in casa. Accertata l'assenza anche dalla casa del fidanzato, la giovane è stata rintracciata al pronto soccorso dell'ospedale Vittorio Emanuele di Castelvetrano.

Gli accertamenti medici hanno confermato come i fantomatici dolori addominali per cui si sarebbe recata in ospedale fossero solo un pretesto per allontanarsi dalla sua abitazione e incontrare il compagno. Dopo la convalida dell'arresto la donna è stata sottoposta nuovamente ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X