CORPO FORESTALE

Recuperata un’aquila ferita a Mazara del Vallo: tratta in salvo e trasportata al centro Ficuzza

di

Un esemplare di aquila minore è stato recuperato e trasportato al Centro recupero fauna selvatica di Ficuzza, da parte degli uomini del Corpo forestale della Regione Siciliana, al comando dell’ispettore ripartimentale Francesco Trapani.

Il volatile, su segnalazione giunta da parte di un volontario del Wwf, si trovava sulla strada Mazara de Vallo - Ciavolo, intrappolata su un cavo a diversi metri di altezza. L’aquila presentava un’ala spezzata; gli uomini della Forestale, insieme ai Vigili del Fuoco, lo hanno così tratto in salvo e trasportato al centro di Ficuzza dove il volatile sarà sottoposto alle cure mediche veterinarie per poi essere liberata a primavera.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X