GRAZIE A 4 ASSOCIAZIONI

A Castelvetrano in attività il palatenda della legalità

di
palatenda di castelvetrano, Trapani, Cronaca
Palatenda di Castelvetrano

Il palatenda di Castelvetrano, costruito su un terreno confiscato alla mafia, adesso è stato restituito alla società civile e già ha aperto i battenti, grazie all’associazione «Sei in gioco», di cui fanno parte quattro associazioni sportive del territorio e la cooperativa I Locandieri, la cui presidente è Valentina Corallo.

Adesso nella struttura che era stata vandalizzata vi sono bambini e non, che corrono e si divertono. Lo scorso sette marzo, dopo una manifestazione d’interesse del Comune, diretta a trovare società disposte a gestire il Pala tenda si è arrivati alla sua assegnazione.

Gli assegnatari hanno dovuto realizzare una cancellata, ripristinare il tendono in più parti stracciato, rifare il parquet, sistemare i servizi, insomma un bel lavoro che ha avuto dei costi non di poco conto.

L’articolo completo nell’edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X