DAL GDS IN EDICOLA

Marettimo, cambia la storia: scoperti fossili di novemila anni fa

di

Una scoperta recente fatta all’interno della Grotta del Tuono, sull’isola di Marettimo, cambia la storia della navigazione del Mediterraneo che risalirebbe a 9000 anni fa e non più a 7000, come condiviso dalla comunità degli archeologi preistorici.

La datazione di un cervo fossile e di resti di cibo, costituiti da patelle ferruginea, rinvenuti all’interno della grotta, farebbero infatti risalire le prime rotte non più al Neolitico, ma al Mesolitico.

L’articolo completo nell’edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X