COMUNE

Un leghista sarà candidato sindaco a Mazara del Vallo

Leghista mazara vallo, Trapani, Politica
Igor Gelarda (a sinistra) e Giorgio Randazzo

Il 28enne consigliere comunale Giorgio Randazzo è il candidato sindaco della Lega-Salvini premier per le amministrative che si terranno a Mazara del Vallo nel 2019. La candidatura sarà presentata domani, durante una conferenza stampa che alle 11 si terrà al cine teatro Rivoli.

«L'annuncio - si legge in una nota - è di particolare importanza perché si tratta del primo sindaco che si candida in Sicilia in questo nuovo corso della Lega, volto a valorizzare i territori dell’isola e le migliori energie locali». Sposato, padre di un bimbo di 2 anni e un altro in arrivo, Giorgio Randazzo, libero professionista nel settore dei servizi, è alla sua prima esperienza di consigliere comunale. Nella primavera 2014 fu eletto nella lista Liberi che sosteneva l’attuale sindaco Nicola Cristaldi, ma dopo quasi nove mesi si pose all’opposizione con la lista Libera scelta.

Nel 2016 ha aderito a Diventerà bellissima, nel marzo scorso ha fondato Mazara Libera e la scorsa settimana ha aderito al Carroccio in quota Movimento nazionale per la sovranità. «Siamo aperti al dialogo - dice Randazzo - con chi non ha amministrato nelle ultime tre sindacature. A sostegno della mia candidatura a sindaco c'è già anche la lista civica Mazara libera».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X