DOPO GLI INCENDI

Trapani, scatta l'operazione "Alto Impatto": le misure della prefettura

Operazione Alto Impatto, Darco Pellos, Trapani, Cronaca
La conferenza stampa

Dopo gli incendi delle sei autovetture avvenuti le scorse settimane, le forze dell'ordine hanno dato vita a un'azione di contrasto all'interno dei quartieri Fontanelle Sud e Villa Rosina, a Trapani, e hanno divulgato proprio ieri i dati dell'operazione denominata "Alto Impatto".

Sono stati 920 i soggetti identificati di cui 226 con precedenti penali o di polizia, 495 le autovetture controllate, 27 i ciclomotori sottoposti a controllo, 158 le sanzioni amministrative elevate per violazioni al Codice della Strada.

"Un segnale di attenzione – ha commentato il prefetto Darco Pellos – un segnale di cura. Abbiamo cura dei nostri cittadini e questo abbiamo voluto mettere in atto questo tipo di intervento".

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X