CARABINIERI

"Picchia bimbi in un campo di calcio", arrestato 18enne ospite del centro Sprar di Castellammare

di

Un gruppo di bambini castellammaresi giocano in un campetto di calcio, ma vengono buttati fuori con violenza e minacce da un diciottenne ospite del centro Sprar di Castellammare del Golfo. Il ragazzo si sarebbe scagliato con violenza contro il gruppo di bambini, tutti dai 7 ai 9 anni, scaraventando due di loro a terra. Un bambino di 7 anni dopo essere stato colpito è caduto per terra. Il diciottenne, originario della Nuova Giunea, avrebbe poi schiaffeggiato un altro bambino di 9 anni, colpendolo anche con dei calci, minacciando di morte un terzo ragazzino dicendogli “se tocchi ancora la palla ti ammazzo".

I carabinieri della stazione di Balata di Baida hanno arrestato Baoubacar Sidiki Kabaa, di 18 anni originario della Guinea, ospite del centro Sprar Castellammare del Golfo, indagato per minacce gravi, violenza privata e lesioni personali ai danni di alcuni bambini residenti nel territorio. Dalle indagini è emerso che nel mese di settembre Kabaa avrebbe avrebbe rubato un furgone e danneggiato alcuni beni di proprietà del centro Sprar .

Il guineano è inoltre ritenuto responsabile di sequestro di persona e lesioni personali ai danni del coordinatore responsabile dello Sprar e di altri operatori. I militari hanno raccolto dichiarazioni dei bambini, accompagnati  dai genitori, da psicologi, professionisti del settore.

I bambini terrorizzati hanno chiamato 112 allertando i carabinieri della compagnia di Alcamo, che una volta arrivati sul posto hanno identificato tutti i presenti compreso il Kaba, nell’occasione ha cercato di celare la propria identità fornendo false generalità.

Baoubacar Sidiki Kabaa è stato portato nel  carcere Pietro Cerulli di Trapani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X