POLIZIA

Bloccati con 220 chilogrammi di marijuana in auto, scattano due arresti a Trapani

di

Due persone sono state arrestate dalla squadra mobile di Trapani con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente. Salvatore Adamo di 58 anni e Bruno Bruccoleri di 45, entrambi di Calatafimi, sono stati fermati a bordo di una Golf Station Wagon, a pochi metri da un grande capannone nell’entroterra trapanese, in località Riina-Paganazzo. In auto avevano 220 chilogrammi di marijuana.

I due fermati hanno tentato di darsi alla fuga ma sono stati bloccati; successivamente, i poliziotti hanno controllato l’auto, trovando nel portabagagli 4 grandi sacchi, ciascuno contenente circa 8 chili di marijuana. Perquisito anche il capannone, dove sono stati rivenuti altri 24 sacchi dello stesso peso degli altri. I poliziotti hanno anche sequestrato una grande bilancia, utilizzata per pesare la droga, oltre a sacchi vuoti e cesoie. I due sono stati condotti al carcere di Trapani.

Adamo è ritenuto organico alla famiglia mafiosa di Calatafimi. Sul suo conto gravano condanne per associazione a delinquere di stampo mafioso e per tentato omicidio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X