LA DENUNCIA

Ospedale di Mazara, i consiglieri: "Temiamo un depotenziamento"

di

L’ospedale Abele Ajello di Mazara, classificato di 1° livello, rischierebbe il depotenziamento in alcuni reparti. Il problema è stato dibattuto in consiglio comunale, ora la IV Commissione Consiliare esprime «forte preoccupazione per l’imminente depotenziamento dei reparti di cardiologia, chirurgia generale, ortopedia e traumatologia e direzione sanitaria previsto dall’Assessorato Regionale della Salute».

La Commissione, a tutela dei cittadini, esprime dissenso verso l’applicazione di tale cronoprogramma in quanto il declassamento non sarebbe giustificato da nessun elemento plausibile.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X