Emigrati in Australia: "Così finanzieremo il restauro della statua di S. Antonio a Poggioreale"

È tornata tra i ruderi di Poggioreale, davanti alla casa dove vivevano i genitori di suo marito. Maria Maniscalco, originaria di Castelvetrano, ha sposato Peter Maniscalco, emigrato in Australia prima del terremoto del 1968 e oggi presidente dell’associazione “Sant’Antonio da Padova” con sede a Sidney, in Australia.

Del sodalizio fanno parte i poggiorealesi emigrati nella terra dei canguri prima e dopo il sisma, ma che col paese d’origine non hanno mai chiuso i rapporti. Così hanno deciso di restaurare la statua di Sant’Antonio custodita nella parrocchia in paese e dall’Australia sostengono con donazioni la Caritas parrocchiale.

Da anni l’associazione si dice disponibile a sostenere progetti di recupero del vecchio centro abitato di Poggioreale, oggi chiuso al pubblico e più volte scelto come set cinematografico.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X