LA SCELTA

Il magistrato Teresi rinuncia all'incarico di procuratore aggiunto a Trapani

decisione vittorio teresi, procura trapani, Vittorio Teresi, Trapani, Cronaca
Vittorio Teresi

Vittorio Teresi rinuncia all’incarico di procuratore aggiunto a Trapani: la nomina da parte del Csm era avvenuta soltanto da qualche giorno. Sembra che il diniego del magistrato, dipenda da motivi di salute. Pochissimi i precedenti e adesso, per legge, dopo la proposta della commissione, i magistrati hanno un termine per revocare la domanda fatta per il nuovo posto. Scaduto il termine non sarebbe più possibile rinunciare all’incarico, a maggior ragione dopo la delibera del Plenum di Palazzo dei Marescialli.

Per questo incarico furono proposti, oltre a Teresi (poi nominato), Carlo Marzella, Maurizio Agnello e Annamaria Picozzi, tutti in servizio in Procura a Palermo. Picozzi, nel frattempo, è stata nominata aggiunto a Palermo.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X