UCCISA A PETROSINO

Addio all'avvoltoio Bianca: era uno degli ultimi esemplari

di

In Africa muore anche Bianca, la Capovaccaio lanciata da Matera assieme alla sorella Clara, uccisa a Margi Spanò di Petrosino con 7 pallini da caccia. Anche Bianca fa parte della famiglia degli avvoltoi, esemplare tutelato dalle norme europee.

Bianca, dopo una breve sosta a Pantelleria ce l’aveva fatta a raggiungere l'Africa. Era monitorata per via satellitare dall'Ispra e dal Cerm di Guido Ceccolini, ma ad un tratto i segnali la davano ferma sempre nella stessa zona. Allertato l’ornitologo tunisino Hichem Azafzaf, è stata trovata morta a circa trecento chilometri da Tunisi. L'articolo completo nel Giornale di Sicilia in edicola.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X