14 ANNI DOPO LA SCOMPARSA

Mazara, i genitori di Denise si sposeranno con rito civile

scomparsa denise, Denise Pipitone, Piera Maggio, Trapani, Cronaca
Piera Maggio, madre di Denise Pipitone, con una foto della figlia

Piera Maggio e Piero Pulizzi, genitori di Denise Pipitone, si sposeranno con rito civile. Lo rivela un atto di pubblicazione di matrimonio pubblicato all’albo pretorio del comune di Mazara del Vallo. Quarantasette anni lei e 60 anni lui si sono sempre battuti perché si arrivasse alla verità sul rapimento della figlia.

Denise, di cui Piero Pulizzi è il padre biologico, compirà 18 anni il prossimo 26 ottobre ed è scomparsa l’1 settembre 2004 a Mazara del Vallo. Quel giorno Denise, una bimba di meno di 4 anni, giocava a rincorrere un cuginetto sul marciapiedi di casa, all’angolo tra le vie Castagnola e La Bruna quando, intorno a
mezzogiorno, è stata rapita.

Il suo sequestro a distanza di tanti anni rimane ancora avvolto nel mistero. Lo scorso anno la Cassazione ha definitivamente assolto dall’accusa di concorso in
sequestro di minorenne Jessica Pulizzi, sorellastra di Denise. Jessica, che quando venne indagata per la prima volta aveva 17 anni, era stata già assolta anche nei due precedenti gradi di giudizio, al termine dei processi svolti a Marsala e a Palermo.

In Appello è stato anche dichiarato prescritto il reato di false dichiarazioni al pubblico ministero contestato all’ex fidanzato della donna, Gaspare Ghaleb, in primo grado condannato a due anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X