INFRASTRUTTURE

Porto turistico di Marsala senza concessioni, si allungano i tempi per l'avvio dei lavori

di

Si allungano i tempi per l’inizio dei lavori per il nuovo porto turistico di Marsala. L’avvio dei lavori era previsto per il mese di settembre ma nell’area destinata ai lavori per la realizzazione della «Marina di Marsala», il porto turistico destinato a cambiare il volto della nautica da diporto diretta su Marsala, non c’è al momento alcuna traccia di lavori.

Proprio per il mancato rispetto dei tempi previsti è stato costituito il «Collegio di vigilanza», previsto nell’articolo 5 del decreto presidenziale del 15 aprile del 2016, firmato dall’ex presidente della Regione Rosario Crocetta, e firmato sia dal sindaco Alberto Di Girolamo che dal presidente della Myr, ingegnere Massimo Ombra, con il relativo accordo di programma per la realizzazione del porto turistico da parte della società «Marsala Yachting Resort».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X