CARABINIERI

Tenta di rubare in un negozio e si ferisce ad una gamba, un arresto a Trapani

Rimane ferito ad una gamba dopo aver derubato un negozio di via Marconi a Trapani. È stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile, Mirko Alvaro, di 22 anni, accusato di furto.

I carabinieri hanno notato, intorno alle ore 2, un ragazzo per terra con alcune persone nelle vicinanze che chiedevano aiuto. Il giovane aveva la gamba destra vistosamente sanguinante. I militari  hanno chiamato un’ambulanza sul posto e hanno poi seguito a ritroso le macchie di sangue fino al negozio “Centro Acquari” al civico 58, a circa 50 metri di distanza.

La serranda metallica è stata trovata parzialmente alzata da terra e il vetro della porta era in frantumi, così come parte del telaio in allumini. Tutto intorno vi erano numerosissimi schizzi di sangue ancora fresco. Alvaro è stato trasportato in ospedale e sottoposto ad intervento chirurgico per fermare la copiosa emorragia alla gamba destra.

I militari hanno accertato che i ladri una volta aperta la saracinesca si erano introdotti all’interno del negozio, ma sicuramente uno di loro si era tagliato entrando.

I carabinieri hanno raccolto le testimonianze di alcuni testimoni oculari che hanno visto un complice di Alvaro prima dell’arrivo dei militari. Intanto all’interno degli slip di Alvaro è stato trovato uno spadino, strumento utilizzato di solito per forzare le serrature delle saracinesche.

L’arrestato si trova al momento in regime degli arresti domiciliari nel reparto di chirurgia dell’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

S.I.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X