SERIE D

Coppa Italia, Città di Gela batte Marsala e accede ai sedicesimi

di

Trentaduesimi di finale di Coppa Italia di Serie D fatali per il Marsala Calcio. Nonostante il calore del pubblico - 900 gli spettatori accorsi al Nino Lombardo Angotta per vedere la prima gara stagionale in casa - la squadra di Chianetta è stata sconfitta dal Città di Gela per 1-2. Ora la squadra allenata da Karel Zeman (figlio di Zdenek) affronterà (mercoledì 10 ottobre) l'Acr di Messina.

Partita combattuta ma vinta meritatamente dai gelesi che sono partiti subito forte segnando al 37' con Sicignano sugli sviluppi di un calcio da fermo.

Nella ripresa scende in campo un altro Marsala: passano venti secondi, sponda di Balistreri e Sekkoum dall'out di destra dell'area di rigore trova il secondo gol stagionale, che vale l'1-1. Sembra il momento migliore per il Marsala che si divora gol. Al 76' Giappone è miracoloso a chiudere lo specchio al neo-entrato Sowe, ma dall'angolo successivo nasce il gol dell'1-2 con Federico che fissa il risultato finale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X