SANITA'

Vaccini, il sindaco di Marsala ottiene il potenziamento del servizio

asp trapani, centro vaccini, marsala, vaccini, Alberto Di Girolamo, Trapani, Cronaca
vaccini

Il sindaco di Marsala, Alberto Di Girolamo (Pd), ha chiesto e ottenuto dall’Asp di Trapani il potenziamento del personale medico e paramedico del servizio di vaccinazione del locale presidio di igiene e sanità. Il nuovo personale prenderà servizio domani.
"Molte famiglie mi hanno fatto presente che, malgrado l'impegno dei medici e del personale infermieristico del servizio di igiene e sanità pubblica, non si riesce ad andare oltre alle 40 vaccinazioni giornaliere nei giorni dispari ed alle 60 nei giorni pari con il doppio turno di lavoro (mattina e pomeriggio) - dice il sindaco - Ciò, in questo periodo che precede l’inizio dell’anno scolastico, è insufficiente per fronteggiare la consistente richiesta dell’utenza".
A Marsala sono tantissimi, dunque, i genitori che vogliono vaccinare i loro figli. E da domani, con il nuovo personale, potranno essere vaccinati almeno 20 bambini in più al giorno. "Sono davvero felice come sindaco, medico e padre - conclude Di Girolamo - che la vaccinazione continui ad essere obbligatoria, convinto come sono che prevenire e sempre meglio che curare".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X