ANIMALI

Le anatre preda dei cani nello stagno del Pantano Leone a Campobello di Mazara

di

Cani a caccia di anatre. Succede nello stagno del Pantano Leone, in territorio di Campobello di Mazara. Abbondano, in questo periodo, le anatre selvatiche nello stagno che ha raccolto le acque piovane d’agosto che hanno attirato un numero incredibile di anatidi che, però, sono preda dei cani.

Questi ultimi dimostrano di sapere cacciare meglio delle volpi e dei cacciatori e come riferisce il naturalista Enzo Sciabica, dell’Associazione Fare Ambiente: «A nulla sono valse le segnalazioni che finora abbiamo fatto».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X